Tag Archives: minced meat

Ragù gustoso, ma incredibilmente leggero!

18 Mag

Unknown

ENGLISH VERSION AFTER THE ITALIAN ONE

 

Avevo nel surgelatore della carne trita di vitello, bella, magra, bianca ma un po’ tristerella!! Non avevo voglia di farne polpette semplicemente….perchè non mi ispiravano, cosa farne quindi? Azardarmi con un ragù che a casa mia piace così tanto? Ma il ragù di carni bianche è buono, secondo me, se sono miste, solo un po’ di vitello non mi convinceva affatto.

Ed ecco un’idea un po’ pazzerella, ma che ha funzionato alla grande: ho preso della coda di bue a pezzi, pronta per essere cucinata, e l’ho unita alla carne trita. Nessun soffritto, niente olio, niente grassi, solo carne e il naturale grasso della coda.

Ho coperto con pomodoro e cotto a lungo: pof, pof, pof….piano piano. Una meraviglia!

Per 6 persone: tempo di preparazione 5 min. tempo di cottura 3 ore.

  • 500 g di carne trita di vitello
  • 2-3 pezzi di  coda di bue puliti, pronti per essere cucinati
  • 750 g di passata di pomodoro buona
  • sale q.b.
  1. Fate rosolare per pochi secondi la carne di vitello nella padella antiaderente mescolando.
  2. Unite la coda e girate ancora per un po.
  3. Versate la passata di pomodoro, mescolate, salate leggermente e lasciate cuocee, coperto, per circa 3 ore piano piani, girando di tanto in tanto.
  4. Spegnete, togliete la coda e condite la pasta che volete!!

I had in the freezer some minced veal, nice, white but it looked a little “sad”! I did not want to make meatballs …. simply because it didn’t inspired me, what to do then? Try with a minced meat sauce, ragù in italian so appreciated in my house ? The sauce whit white meat as ingredient is good, in my opinion, only if it is made by mixed kinds of meat…..

And here’s a little mad idea , that worked out great: I took some oxtail pieces ready to be cooked and I mixed them with the ground meat. No sauce, no oil, no fat, only meat and the natural fat of the tail.

I covered with tomato and cooked for a long time: pof, pof, pof …. slowly. A wonder!

For 6 people: preparation time 5 min. cooking time 3 hours.

 

  •      500 g of minced veal
  •      2-3 pieces of oxtail cleaned, ready to be cooked
  •      750 g of tomato sauce
  •      salt to taste

 

  1.      Sauté for a few seconds the veal in the pan while stirring.
  2.      Add the tail and turn for a while.
  3.      Pour the tomato sauce, stir, salt lightly and let it cook, covered, for about 3 hours at very mild heat, stirring occasionally.
  4.      Switch off, remove the tail pieces and season the pasta you want!
Annunci

Un morbido polpettone ripieno di formaggio e verdure. A soft meatloaf stuffed with cheese and vegetables!!

2 Ago

Adoro il polpettone perchè “fa casa”, è morbido, piace a tutti ed è facile da preparare. Inoltre può essere mangiato fumante, ma anche tiepido in estate, come ora, per cui è perfetto.

L’altro giorno avevo della carne trita in freezer e delle verdure che avevo cotte al forno nella maniera che vi ho già illustrato (se non lo ricordate clikkate qui), quindi ho pensato di unire il tutto, aggiungere del formaggio soffice e….voilà, una vera bontà!!

Per 6-8 persone:

  • 600 g. di carne trita scelta
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato finemente
  • sale q.b.
  • 200 g. di verdure miste, quelle che volete voi o quelle che avete disponibili, cotte
  • un panetto di crescenza (180 g. circa)
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • un bicchiere di vino bianco secco
  1. Mescolare la carne con le uova e il parmigiano: salare poco perchè il parmigiano è già saporito.
  2. Con pazienza ed attenzione, formate con il composto ottenuto un rettangolo aiutandovi con della carta d’argento (sotto) e della pellicola (sopra) come vedete nella mia foto.
  3. Al centro appoggiate la vostra verdura e sopra questa il formaggio a pezzettoni.
  4. Aiutandovi con la carta d’argento sulla quale è appoggiata la carne, arrotolatela piano piano.
  5. Spolverizzate con il pangrattato da tutte e due le parti, facendo attenzione a non rompere il polpettone rigirandolo.
  6. Trasferite il polpettone con la sua carta d’argento, sulla placca del forno e cuocete in forno caldo a 180° per 45 minuti circa se il polpettone non è troppo spesso, qualche minuto in più se molto grosso.
  7. Tagliate a fette e servite!

I love meatloaf, because it means “home”, is soft, like at all and is easy to prepare. You can serve it hot, or  warm in summer, as now, and it’s always perfect.

The other day I had some  minced meat and some vegetables in the freezer,  that I had baked in the way  I have already shown you (click here if you do not remember), so I decided to combine it all, add the soft cheese  and. .. . voila, a true goodness!

Serves 6-8 people:

  • 600 g.  ground beef, minced
  • 2 eggs
  • 50 grams of finely grated Parmesan cheese
  • salt to taste
  • 200 g. mixed vegetables, the ones you like or those you have available, cooked
  • crescenza cheese or soft and creamy cheese (180 g approximately)
  • Breadcrumbs to taste
  • Extra virgin olive oil to taste
  • A glass of dry white wine

1. Mix the meat with eggs and Parmesan cheese: add just a a little salt because the parmesan is  already salted.
2. With patience and attention, form with the mixture  a rectangle with the help of silver paper (below) and film (above).
3. In the center place your vegetables and cheese into pieces as in the picture.
4. Helping with the silver paper roll it slowly.
5. Sprinkle with the breadcrumbs from both sides, being careful not to break the loaf turning it.
6. Transfer the meatloaf with its silver paper on an oven tray and bake in a preheated oven at 380 F degrees for 45 minutes if the meat loaf is not too thick, a little longer if thicker
7. Slice and serve!

Peperoni ripieni di allegria! Stuffed peppers: be happy!

12 Apr

Io sto tornando  da New York!!!! Questa sera mi imbarco per Milano, per cui domani non troverete una ricetta, ma  l’ultimo post su NY, dato che non potrò stare in cucina!!

In attesa del mio ritorno  eccovi una ricetta da pranzo-con-la-,mamma-voglio-fare-assolutamente-bella-figura.

I peperoni ripieni sono facili, buoni e di grandissimo effetto, per cui mettiamoci subito al lavoro che stasera si fa festa!!!

Per 4 persone:

  • 4 peperoni polposi di colori diversi perchè anche l’occhio vuole la sua parte!!! Io li ho tagliati a metà e li ho “spaiati, ma non ve lo consiglio: si rompono in cottura.
  • 300 gr. di carne  macinata di manzo
  • 20 olive taggiasche snocciolate e tritate
  • 3 cucchiai di pecorino
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • mollica di mezzo panino bagnata nel latte e ben  strizzata
  • latte q.b.
  • vino bianco buono per la cottura
  • sale
  • olio d’oliva
  1. Preparate i peperoni tagliando la calotta superiore e togliendo i filamenti bianchi interni.
  2. In una terrina unite la carne, le olive, il pecorino, il pangrattato, la mollica e un po’ di latte:  salate e amalgamate il tutto con cura.
  3. Riempite con il composto preparato i peperoni e sistemateli in una pirofila do forno oliata.
  4. Versate un filo d’olio anche sui peperoni e cuoceteli in forno caldo a 200°C per 40 minuti bagnandoli con il vino bianco di tanto in tanto.

E se non voglio usare il forno?????!!!! Allora, invece di cuocere i peperoni al forno, dopo averli riempiti con l’impasto di carne,  si possono preparare nella pentola a pressione. In questo caso, prima di tutto fate scaldare un po’ di olio sul fondo della pentola in cui farete rosolare i peperoni girandoli delicatamente spesso per non bruciarli (e stando attenti a non romperli). Aggiungete poi 2-3 bicchieroni di acqua e un dado sbriciolato, chiudete la pentola e fate cuocere per una ventina di minuti dal fischio. Dopo averla sfiatata, aprite  la pentola e togliete la maggior parte del  brodo. Fate restringere quello rimasto e servite: sono più dietetici.

Here the recipe of stuffed peppers which I recommend to try: you will like them!! Sorry to be so quick….but I’m leaving, going back home!!!

  1. 2 yellow and 2 red bell peppers
  2. 11 oz. ground beef
  3. 20 olives minced (no bones of course)
    Red bell peppers.

    Image via Wikipedia

  4. 3 tbsp pecorino cheese
  5. 2 tbsp breadcrumb
  6. 1/2 bread soaked in milk and squeezed
  7. milk
  8. white wine to taste
  9. salt to taste
  10. olive oil to taste
  1. Preheat oven to 350 degrees F (175 degrees C).
  2. Remove and discard the tops, seeds, and membranes of the bell peppers.
  3. Arrange peppers in a baking dish with the hollowed sides facing upward. (Slice the bottoms of the peppers if necessary so that they will stand upright.)
  4. In a bowl, mix the  beef, olives, cheese, breadcrumbs, bread and some milk if necessary.
  5. Season with  salt and spoon an equal amount of the mixture into each  pepper.
  6. Bake 40 min. in the preheated oven, basting with wine and oil  every 15 minutes, until the peppers are tender.

A casa di Cinzia: polpettone di carne ripieno di verdure. Cinzia’s home: vegetable stuffed meat loaf

6 Apr

Buongiorno!!! Oggi sono in viaggio per New York, ma prima di partire sono stata a casa di Cinzia e ho trovato delle verdure nel frigorifero che ho pensato di utilizzare come ripieno di un polpettone che, come avrete già capito, è uno dei miei piatti preferiti….!!

Voi provatelo, io intanto volo nella grande mela e poi vi scrivo!

Per 6 persone:

  • 800 g. carne trita di manzo
  • 2 uova
  • 80 g. di parmigiano grattugiato
  • 50 g. di pane grattugiato più q.b. per “impanare” il polpettone
  • sale q.b.
  • 1 cespo di erbette lavate e sbollentate in acqua salata, ben strizzate e, se volete, ripassate al burro, ma anche no.
  • una decina di asparagi anche loro cotti a vapore
  • 2 bicchieri di vino bianco – buono – per cuocere.
  1. Amalgamate per bene, con le mani, carne, uova, parmigiano e pangrattato, salate un poco .
  2. Sopra un foglio di carta forno appiattite il composto formando un rettangolo il più possibile regolare.
  3. Appoggiatevi in mezzo le vostre verdure e, aiutandovi con la carta, arrotolate il rettangolo per ottenere un salsicciotto.
  4. Passatelo per bene nel pane grattugiato e mettetelo in una pirofila, o direttamente sulla leccarda del forno, foderata con la sua carta.
  5. Cuocete in forno caldo a 180° per 90 min. circa, bagnando con  il vino bianco  e rigirandolo di tanto in tanto.
  6. Servire insieme ad una insalatina fresca fresca o altra verdura a piacere

In Cinzia’s fridge I have found some vegetables: spinach and asparagus and I have decided to cook this  meat loaf  with vegetables inside, soft, tasty and healthy.

Ground beef

Image via Wikipedia

Of course you can use any vegetable you have in your fridge, it’ s so simple!!

Serve 6:

  • 28 oz. beef minced veal meat
  • 2 eggs, beaten
  • 6 tbsp parmesan  cheese, grated
  • 6 tbsp breadcrumbs
  • salt to taste
  • 12 oz. boiled and squeezed spinach previously sauté in butter if you like
  • 10 asparagus steamed
  • 2 glasses of white wine
  1. Place meat, eggs, cheese and breadcrumbs into a large bowl.
  2. Season with salt and mix until well combined.
  3. Shape into a flat and thin rectangle over a foil and put vegetables in the middle.
  4. With the help of foil, roll it and dust it with breadcrumb
  5. Put the loaf into a pan and cook into a preheated oven for 90 minutes.
  6. Add wine and turn it upside down from time to time..
  7. Let it warm and cut into slices.
  8. Serve and buon appetito!!
Kite inNepal

I didn't know, but i love the wind

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

culturesgroup

Koji • Fermentation • Science • Pickles • Cultures

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Food Blog since 2008

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice e Cannella

ci vuole passione