Spaghetti fiori di zucca, erba cipollina e peperoncino.

15 Lug

IMG_0140

A volte basta veramente pochissimo per mangiare un gran piatto di pasta!! Il tempo di far bollire l’acqua e buttare gli spaghetti e il sugo, questo sugo, è già pronto!

Avevo trovato dal contadino delle zucchine favolose che ho deciso di grigliare e mettere sott’olio. Alle zucchine erano attaccati i fiori: bellissimi, ancora belli chiusi, quasi profumati! Sapevo però che non sarebbero durati molto con questo caldo..! Ho tolto il pistillo interno, ricordatevi di farlo sempre: è amaro, ho controllato che dentro fossero puliti e non li ho nemmeno lavati, solo passati con uno straccetto umido.

A questo punto li ho tagliati fini fini e buttati in padella. Non avevo voglia di pulire il cipollotto semplicemente…..perchè non mi andava che le mani sapessero di cipolla….per cui ho deciso di provare un bel ciuffone di erba cipollina del mio orto aromatico. Davvero un sugo perfetto, velocissimo e sano per accompagnare “due spaghi” estivi!

Ingredienti per 4 persone: tempo di preparazione 10 min. tempo di cottura 10 min.

  • acqua salata q.b.
  • 320 g di spaghetti
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 8 fiori di zucchina tagliati sottili sottili
  • un bel mazzo di erba cipollina tagliata a pezzetti di mezzo cm circa
  • 100 g di pecorino stagionato grattugiato
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b. (ma a me non è servito)
  1. In una pentola capiente, portate ad ebollizione l’acqua salata e buttatevi la pasta. Fatela  cuocere per un tempo pari a due minuti meno di quello consigliato sulla confezione.
  2. Nel frattempo, in una padella con poco olio, fate saltare per un minuto o due i fiori di zucca, aggiungete l’erba cipollina e il peperoncino.
  3. Scolate la pasta, ma non del tutto, lasciatela morbida  e unitela alla padella con il sugo e il formaggio.
  4. Fate saltare per 3-4 min. di modo che il formaggio si sciolga e con l’acqua di cotura formi una cremina (un po’ come gli spaghetti cacio e pepe)
  5. Servite subito aggiungendo un filo di olio crudo buono.
  6. Buon appetito!

ENGLISH VERSION:

Sometimes it takes very little to eat a large and wonderful pasta! The time to boil the water and cook  spaghetti and the sauce is ready!

I found some zucchini from the farmer so fabulous that I  decided to grill them. Attached to the zucchini their flowers: beautiful,yet closed, almost fragrant! But I knew that they would not last long in this heat ..! I removed the pistil inside, remember to do it always it is bitter, I checked that inside were clean and I do not even wash them: I just passed with a damp cloth.

At this point I cut them very thinly and sautè them into the pan. I did not want to clean an onion ….. simply because I did not want my hands to smell…. so I decided to try a nice bunch of chives in my vegetable garden. Really a perfect sauce, a fast and healthy way to get two spaghetti in summer!

Serves 4 people: preparation time 10 min. cooking time 10 min.

  • salt water to taste
  • 320 g of spaghetti
  • extra virgin olive oil to taste
  • 8 zucchini flowers thinly sliced ​​
  • a big bunch of chives cut into pieces of about half a centimeter
  • 100 g of grated pecorino cheese
  • chilli to taste
  • salt to taste (but i did not need it)
  1. In a large pot, bring to a boil some salt water . Let spaghetti cook for a time of  two minutes less than recommended on the package.
  2. Meanwhile, in a skillet with a little oil, saute for a minute or two the flowers, add the chives and pepper.
  3. Drain the pasta, but not completely, leave some water and add it to the pan with the sauce and cheese.
  4. Saute for 3-4 min. so that the cheese melts and the water and forms a creamy sauce (a little like spaghetti with cheese and pepper)
  5. Serve immediately adding a little olive oil good.
  6. Enjoy your meal!

2 Risposte to “Spaghetti fiori di zucca, erba cipollina e peperoncino.”

  1. Alessandra Pavan luglio 15, 2013 a 22:23 #

    Ciao Ornella! Ti seguo sempre e cerco di replicare al meglio le ricette…anche se trovare gli ingredienti qui a LA non e’ sempre semplice! Un abbraccio! Ale Pavan

    • cuocona luglio 16, 2013 a 22:01 #

      ale che bello sentirti e che emozione essere letta da LA!! Un bacio grande e prova le ricette quando trovi gli ingredienti mi raccomando!!!! Smack

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione