Pasta con calamari, peperoni e zucchine!

1 Lug

IMG_0103

Che bello, d’estate si possono cucinare piatti unici e si è a posto! Effettivamente si tende a mangiare meno con il caldo e allora approfittiamo di questo piatto di pesce molto gustoso, colorato e accattivante!! Noi l’abbiamo gradito molto, ma attenzione: i calamari devono essere freschi, in assoluto sono l’ingrediente che fa la differenza nel piatto anche se, devo ammettere, le verdure comprate dal contadino in campagna non hanno affatto sfigurato!

E’ un’estate “strana”, venerdì scorso in campagna abbiamo dormito con la copertina…ed io ero felicissima perchè, ahimè, devo ammetttere che l’estate non è la mia stagione preferita. Certo, per la cucina è una manna: materie prime stupende, varie e fresche, solo che qualche volta il caldo fa passare la voglia di stare ai fornelli o di accendere il forno….o no??! Forse no, i prossimi post vi dimostreranno il contrario!!

Per 4 persone, preparazione 30 min. cottura 10 min.

  • Acqua q.b. per cuocere la pasta
  • olio q.b.
  • 1 cipolla piccola pelata e tagliata finissima
  • 2 zucchine medie, lavate e tagliate a fiammiferoni
  • 2 peperoni, lavati puliti internamente e tagliati nella stessa maniera (uno giallo e uno rosso renderanno il piatto più bello)
  • 500 g di calamari puliti
  • mezzo bicchiere di vino bianco buono
  • 250 g circa di spaghetti di buona qualità
  1. Riempite una pentola con acqua salata e portatela all’ebollizione.
  2. Nel frattempo, in un poco di olio soffriggete la cipolla appena appena, senza esagerare.
  3. Fatevi saltare le verdure per pochi minuti, salate e aggiungete i calamaretti.
  4. Saltate ancora qualche minuto e sfumate con il vino bianco.
  5. Controllate di sale e aggiungetene se necessario.
  6. Scolate al dente la pasta, saltatela con il sugo per un paio di minuti e servite.
  7. Buon Appetito!!!

ENGLISH VERSION:

How nice, in summer you can cook wonderful dishes and you are set! Indeed, we tend to eat less in hot weather so enjoy this fish dish very tasty, colorful and eye-catching! We really liked it, but beware: the squid must be fresh, absolutely: they  are the ingredient that makes the difference in the pot though, I must admit, vegetables bought from the farmer in the countryside have  made the difference too!!

It s a strange summer:  in the country last Friday we slept with the blanket and I was happy because, I must say that summer is not my favorite season. Of course, cooking is wonderful: everything’s raw, beautiful, varied and fresh, it’s only that sometimes we don’t feel like  to stand at the stove or turn on the oven …. or not?! Maybe not, the next post will demonstrate the opposite!

Serving 4 people, preparation 30 min. cooking 10 min.

  • Water enough to cook pasta
  • Extra virgin olive to taste
  • 1 small onion, peeled and finely chopped
  • 2 medium zucchini, washed and cut into fsmall pieces
  • 2 bell peppers, washed, cleaned and cut in the same way (one yellow and one red make the dish more beautiful)
  • 500 g cleaned squid
  • Half a glass of good white wine
  • Approximately 250 g of spaghetti good quality
  1. Fill a pot with salted water and bring to a boil.
  2. Meanwhile, in a pan with a little oil fry the onion just a little, do not overdo it.
  3. Let’s sautè the vegetables for  few minutes, add salt and then the squid.
  4. Sautè a few more minutes and pour in the white wine.
  5. taste the salt and add if necessary.
  6. Drain the pasta, toss with the sauce for a few minutes and serve.
  7. Buon Appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione