Arrosto di noce di vitello con asparagi e zucchine

24 Mag

DSCF0819

Freddo di nuovo??!! Da non crederci! E’ proprio una stagione strana che però ci permette ancora di utilizzare il forno senza problemi di surriscaldamento della cucina! Per questo mi sono voluta cimentare con un bell’arrosto di noce di vitello e verdure di stagione: gli ultimi asparagi, quelli sottili che mi piacciono tanto e le prime zucchine vere, quelle non di serra.

Pochissimi grassi, solo un cucchiaio per un chilo di carne, come scelgo di fare sempre più spesso ultimamente, sale arometico e verdure che ne dite? Ci volete provare anche voi?? Da me è piaciuto molto.

Per 6-8 persone, tempo di preparazione 15 min. tempo di cottura 75 min.

  • 1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 kilo di noce di vitellone in un solo pezzo (se volete legatelo, ma anche no…)
  • 4 zucchine di media grandezza lavate e tagliate a rondelle
  • 1 mazzo di asparagi, solo le punte (i gambi li useremo per altro)
  • sale aromatico q.b.
  • pepe q.b.
  1. Versate l’olio nella padella che deve essere abbastanza larga. Lasciate scaldare qualche secondo e unite la carne.
  2. Rosolatela per bene da tutte le parti di modo che avvenga la famosa reazione di Maillard che fa chiudere i pori della carne e ne mantiene i succhi al suo interno.
  3. Salate e pepate.
  4. Aggiungete le zucchine, gli asparagi e qualche cucchiaio di acqua calda, salate la verdura.
  5. Coprite con coperchio e lasciate cuocere per 1 ora circa a fuoco molto basso.
  6. Tagliate la carne a fette e servite con la verdura di accompagnamento!
  7. Semplicissimo no??!!

ENGLISH VERSION:

It’s cold again?! I do not believe it! It such a strange season but still allows us to use the oven without overheating the kitchen! That’s why I have decided for a nice roasted veal with  season vegetables the last asparagus, the thin ones that I like so much, and raw zucchini, non-greenhouse.

Very little fat, only a tablespoon for two pounds of meat, as I choose to do more and more often lately, aromatic salt and pepper: what do you think? Try it!!


For 6-8 people, preparation time 15 min. cooking time 75 min.

  •      1-2 tablespoons of extra virgin olive oil
  •      1 kilo of beef in one piece (if you want to tie it, but it’s up to you …)
  •      4 medium-sized zucchini, washed and sliced
  •      1 bunch of asparagus, only the tips (the stems will bw used for something else)
  •      aromatic salt to taste
  •      pepper to taste

 

  1. Pour the oil into a quite wide  pan. Let it warm up a few seconds and add the meat.
  2. Brown it from all sides so that the well-known Maillard reaction occurs and  closes the pores of the meat and keeps the juices inside.
  3. Add salt and pepper.
  4. Add the zucchini, asparagus and a few tablespoons of hot water: add  salt to vegetables.
  5. Cover with lid and simmer for about 1 hour over low heat.
  6. Cut the meat into slices and serve with the vegetables!
  7. Very simple or not?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione