Ketchup naturale e fatto in casa: buonissimo.

2 Dic

Che buono il ketchup naturale, senza pasticci chimici!!!

Che dite…in questi giorni sono latitante? Forse avete ragione, lo sono, ma sono proprio stanca, forse sento l’autunno, stagione che amo molto, ma che probabilmente mi fa lo stesso effetto della primavera….i cambi di stagione…le stagioni di mezzo…e questa è proprio una stagione di mezzo con le sue piogge, le sue nebbie….

Oggi ho deciso di puntare sul rosso.

Avevo bisogno di qualche cosa di colorato, vivace, cosa fare? Mi è venuto in mente il ketchup , ispirata da una ricetta di Lisa Casali, così l’ho servito con un bel piatto di wurstel ed è stata una vera festa!!! A volte basta proprio poco per soddisfare il gusto dei ragazzi senza cedere alle schifezze!!!!

Per un bel barattolo di ketchup naturale da conservare in frigorifero:

  • 2 carote pelate e tritate fini fini
  • 2 gambi di un sedano tritati fini fini
  • 1 cipolla pelata e tritata fine
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 peperoncino
  • 1 pezzetto di zenzero fresco sbucciato e grattugiato
  • Sale q.b.
  • 1 litro di salsa di pomodoro
  • Acqua q.b.
  • 100 g di zucchero di canna
  • 40 g di aceto di mele
    1. Mettete carota, sedano e cipolla in una pentola insieme all’olio, alle spezie (chiodo di garofano e peperoncino), allo zenzero e ad un cucchiaino colmo di sale: fate saltare per qualche minuto.
    2. Unite la salsa di pomodoro,  un poco di acqua per diluirla, un cucchiaino di sale e fate cuocere per 45 minuti  a fuoco dolce e senza  coperchio fino a quando la salsa non è ben ristretta.
    3. Al termine frullate  il contenuto.
    4. Rimettete sul fuoco e unite  zucchero e aceto:  lasciate cuocere altri 30 minuti  circa, sempre a fuoco dolce e senza coperchio.
    5. Regolate di sale se necessario e controllate che abbia raggiunto il giusto livello di densità (proprio come quella di una marmellata un po’ liquida).
    6. Se così non fosse restringete ancora per  qualche minuto senza coperchio.
    7. Se decidete di metterla in vasetti,  sterilizzateli, (30 min. dalla bollitura immersi nell’acqua inizialmente fredda), la salsa  durerà un anno, altrimenti tenetela in frigorifero.
    8. Buona vero??!!

     

Questa ricetta partecipa al contest Colors & Food https://i0.wp.com/1.bp.blogspot.com/-4Iw9oln6H50/ULh-LAjDqGI/AAAAAAAACaY/-0xFd2BpdK4/s1600/logo_DICEMBRE.jpg

6 Risposte to “Ketchup naturale e fatto in casa: buonissimo.”

  1. cinzia dicembre 6, 2012 a 11:13 #

    mmmmh! è da una cifra di tempo che lo voglio provare a fare: i miei figli ne vanno PAZZI, grazie per la ricetta! e grazie di essere la prima :))

    • cuocona dicembre 6, 2012 a 19:40 #

      grazie a te….! La prima…ho sbagliato giorno…..ma vale lo stesso vero??!

  2. Valentina dicembre 7, 2012 a 11:07 #

    Questo ketchup è perfetto anche per i piccoli palati!! il mio Andrea che ama gli hamburger con patatine non resiste, deve metterci anche delle belle cucchiaiate di salsa rossa…un goloso e un pasticcione di prima categoria. Grazie, è un’idea che sfutterò!

    • cuocona dicembre 9, 2012 a 00:45 #

      brava Valentina! Anche per me era importante, soprattutto quando erano piccoli, sapere cosa mettevo veramente nel loro piatto!!!

  3. cuocona marzo 8, 2013 a 22:40 #

    grazie mille, mi fa davvero piacere!! Fammi sapere com’è venuta!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Ketchup homemade | laGreg - marzo 7, 2013

    […] ho spulciato diversi blog alla ricerca della ricetta che facesse per me ed alla fine ho scelto questa  di Cuocona perché meno complicata e più rapida di […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione