Cucina in lavastoviglie: pesce, uova e pera.

1 Dic

Ho finalmente provato la cucina in lavastoviglie di Lisa Casali! Ho trovato i vasetti sottovuoto adatti, monoporzione, e mi sono lanciata nell’avventura! E’ stato un successo. DSCF0332

Nel primo vasetto ho messo una monoporzione (circa 120 g) di filetto di trota iridea un po’ spesso, che avevo precedentemente fatto marinare nell’olio e poco limone e salato con un sale al timo e maggiorana.

Nel secondo vasetto ho fatto scivolare un uovo di Parisi, salato sempre con un poco di sale alle erbe: tutto qua.

Nel terzo vasetto ho messo mezza pera grattugiata condita con zucchero, poco limone e cannella in polvere.

DSCF0333Ho chiuso i barattolini con attenzione, curando che la  guarnizione fermasse ermeticamente il coperchio: è indispensabile che non si corra il rischio che l’acqua entri!

Ho posizionato i vasetti sul cestello superiore della mia lavastoviglie (carica di stoviglie da lavare naturalmente) e ho impostato il programma a 65 gradi che dura 2 ore e un quarto.

In pratica si tratta di cotDSCF0338tura a bassa temperatura per lungo tempo: il contenuto rimane morbido e per cuocere si sfrutta l’energia della lavastoviglie ottenendo due risultati nello stesso tempo: stoviglie pulite e pasto pronto!!!Tutte e tre le preparazioni sono riuscite con successo: il pesce in particolar modo, ma anche l’uovo! Il dolce era molto delicato.

E’ facilissimo, divertente, ci si può sbizzarrire e stupire i commensali allo stasso tempo…..provate!!!! Potete sostituire il pesce con del carpaccio sottile di manzo, con dei pezzetti di pollo al curry,  la cannella con della granella di nocciole! Sbizzarritevi con la vostra fantasia e vedrete che i risultati saranno di grande divertimento e soddisfazione!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione