Taccole, ricotta e parmigiano: una torta salata sana e leggera

4 Giu

Oggi mi è arrivata la cassetta biologica e per la prima volta c’erano loro, le taccole! Le taccole fanno proprio primavera, mi informano che l’inverno ormai è lontano, mentre l’estate arriverà in un battibaleno!

Io le adoro, sono molto dietetiche, soprattutto se cotte a vapore come ho fatto io e poi saltate con pochissimo olio, hanno un sacco di sali minerali…vitamine……ma che volete di più? Hanno un sapore delicato che si sposa con tantissimi abbinamenti: insomma danno proprio soddisfazione!!!

A preparare questa torta salata ci ho messo non più di 30-40 minuti per portare in tavola un piatto assolutamente completo: ne vale la pena no??!!!

Per una torta di 24-26 cm di diametro (4-6 persone)

  • 1 dose di pasta brisè o, se preferite, un rotolo già pronto
  • 500 g di taccole spuntate
  • acqua per cuocere a vapore q.b.
  • 10 foglie di salvia
  • 3 uova
  • 250 g di ricotta
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • semi di papavero tostati se volete (io me li sono dimenticati….)
  1. Foderate una teglia con la pasta e tenete da parte.
  2. Cuocete a vapore le taccole fino a quando non saranno abbastanza tenere, ma non sfatte.
  3. Appena cotte passatele sotto l’acqua corrente molto fredda per conservarne il colore verde vivo.
  4. Tagliatele a tocchetti e fatele saltare in padella con pochissimo olio e la salvia che risulterà croccantina e che farà la differenza nel vostro capolavoro…..cuocete per una decina di minuti circa.
  5. In una ciotola sbattete le uova insieme alla ricotta e al parmigiano e tenete da parte.
  6. Versate le vedure sul fondo della teglia e coprite con il composto di uova e formaggi, spolverizzate con i semi di papavero.
  7. Infornate in forno caldo a 180° per 30 minuti circa fino a quando non sarà ben dorata in superficie.
  8. Servite caldo, ma anche tiepido o a temperatura ambiante
  9. E voilà!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione