La pizza patate e pancetta con erbe aromatiche

20 Mar

Voglia di pizza?? Io molta in questo periodo, sarà la primavera che invoglia a pasti colorati, sarà che la pizza è sempre una festa in tavola, sarà che ai ragazzi è sempre gradita…..insomma perchè no?

Ho trovato su Sale e Pepe una pizza che mi è piaciuta molto e ho provato a farla…….ma non pensavo venisse così buona!! Una bontà, ve la consiglio vivamente anche se io non ho usato la passata di pomodoro, ho peferito i miei pomodorini al forno.

Per una pizza per 4 persone:

Per la pasta:

  • 375 g di farina
  • 15 g di lievito di birra
  • 150 g di acqua e anche un po’ di più se necessario, dipende da quanto assorbe la vostra farina
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaio di zucchero
  • un cucchiaio di sale fino

Per il condimento:

  • 120 g di pancetta dolce a dadini
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • la scorza di un’arancia grattugiata
  • erbe aromatiche tritate (timo, rosmarino, salvia, origano)
  • pepe q.b.
  • 2 patate da circa 70 g, lessate, pelate e tagliate a fettine
  • passata di pomodoro q.b.
  • 200 g di mozzarella per pizza
  1. Preparate la pasta lavorando per almeno 5 minuti tutti gli ingredienti, ma facendo attenzione che lievito e sale non vengano a contatto, o la lievitazione sarà difficile!
  2. Riponete in un posto asciutto e riparato l’impasto (per esempio il forno spento con la sola lucina accesa, oppure una ciotola chiusa) e lasciate lievitare per almeno un paio d’ore: fate conto che l’impasto deve raddoppiare di volume.
  3. A questo punto sgonfiatelo e lavoratelo a mano ancora un poco, riponetelo dove era prima e lasciate lievitare almeno ancora un’oretta.
  4. Nel frattempo marinate la pancetta, mettendola in una ciotola con l’olio extravergine, le erbe aromatiche tritate finemente, la scorza di arancia e il pepe.
  5. Sempre nel frattempo, lessate le patate in acqua leggermente salata e pelatele. Tagliatele a fettine e mettetele da parte.
  6. Quando l’impasto sarà pronto, stendetelo in una teglia ben oliata o ricoperta da carta forno e versatevi sopra la passata di pomodoro e le patate: salate moderatamente e cuocete in forno a 220 gradi per 10 minuti.
  7. Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini o fettine sottili.
  8. Trascorsi i 10 minuti, tirate fuori la teglia dal forno e conditela con la mozzarella: cuocete altri 5 minuti.
  9. Trascorso questo tempo ri-tirate fuori la teglia dal forno e conditela con la marinata di pancetta: cuocete ancora per 5 minuti e servite.
  10. Buon appetito!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione