Il pane di mais: basso, croccante e diverso dai soliti!!

7 Mar

Buongiorno!!

 

Questo pane è fantastico, è ricco di vitamine e di fibre ed è un’alternativa al solito pane bianco, anche se contiene farina manitoba, cioè farina di forza. La Manitoba è necessaria perchè altrimenti la pagnottella non lieviterebbe: la farina di mais, infatti, non lievita.

Ho deciso quindi di fare metà e metà e non me ne sono affatto pentita!! Ho otttenuto un pane profumatissimo, croccante e davvero buono, diverso dal solito perchè meno alto, più piatto, ma di un colore e di un gusto veramente invitanti!!

Per due pagnottelle:

  • 250 g. di farina di mais rimacinata
  • 250 g. di farina Manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra (se non avete la pasta madre)
  • 320 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  1. Impastate le farine, il lievito sbriciolato, l’acqua, lo zucchero e l’olio.
  2. Aggiungete il sale, sempre impastando e continuate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un composto ben elastico.
  3. Mettetelo a lievitare in un luogo al riparo dalle correnti d’aria e anche un poco tiepido: in 2 ore dovrebbe raddoppiare di volume.
  4. A questo punto dividetelo in due parti e mettetelo sulla placca del forno, ricoperto da carta forno.
  5. Lasciatelo nel forno SPENTO ma con la lucina accesa per almeno un’altra ora.
  6. Toglietelo dal forno e accendetelo a 200° NON ventilato, con una tazza di acqua al suo interno.
  7. Quando avrete raggiunto la temperatura di 200° impostata, infornate il vostro pane per circa 30 min.
  8. Sfornate e buon appetito!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione