Un morbido polpettone ripieno di formaggio e verdure. A soft meatloaf stuffed with cheese and vegetables!!

2 Ago

Adoro il polpettone perchè “fa casa”, è morbido, piace a tutti ed è facile da preparare. Inoltre può essere mangiato fumante, ma anche tiepido in estate, come ora, per cui è perfetto.

L’altro giorno avevo della carne trita in freezer e delle verdure che avevo cotte al forno nella maniera che vi ho già illustrato (se non lo ricordate clikkate qui), quindi ho pensato di unire il tutto, aggiungere del formaggio soffice e….voilà, una vera bontà!!

Per 6-8 persone:

  • 600 g. di carne trita scelta
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato finemente
  • sale q.b.
  • 200 g. di verdure miste, quelle che volete voi o quelle che avete disponibili, cotte
  • un panetto di crescenza (180 g. circa)
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • un bicchiere di vino bianco secco
  1. Mescolare la carne con le uova e il parmigiano: salare poco perchè il parmigiano è già saporito.
  2. Con pazienza ed attenzione, formate con il composto ottenuto un rettangolo aiutandovi con della carta d’argento (sotto) e della pellicola (sopra) come vedete nella mia foto.
  3. Al centro appoggiate la vostra verdura e sopra questa il formaggio a pezzettoni.
  4. Aiutandovi con la carta d’argento sulla quale è appoggiata la carne, arrotolatela piano piano.
  5. Spolverizzate con il pangrattato da tutte e due le parti, facendo attenzione a non rompere il polpettone rigirandolo.
  6. Trasferite il polpettone con la sua carta d’argento, sulla placca del forno e cuocete in forno caldo a 180° per 45 minuti circa se il polpettone non è troppo spesso, qualche minuto in più se molto grosso.
  7. Tagliate a fette e servite!

I love meatloaf, because it means “home”, is soft, like at all and is easy to prepare. You can serve it hot, or  warm in summer, as now, and it’s always perfect.

The other day I had some  minced meat and some vegetables in the freezer,  that I had baked in the way  I have already shown you (click here if you do not remember), so I decided to combine it all, add the soft cheese  and. .. . voila, a true goodness!

Serves 6-8 people:

  • 600 g.  ground beef, minced
  • 2 eggs
  • 50 grams of finely grated Parmesan cheese
  • salt to taste
  • 200 g. mixed vegetables, the ones you like or those you have available, cooked
  • crescenza cheese or soft and creamy cheese (180 g approximately)
  • Breadcrumbs to taste
  • Extra virgin olive oil to taste
  • A glass of dry white wine

1. Mix the meat with eggs and Parmesan cheese: add just a a little salt because the parmesan is  already salted.
2. With patience and attention, form with the mixture  a rectangle with the help of silver paper (below) and film (above).
3. In the center place your vegetables and cheese into pieces as in the picture.
4. Helping with the silver paper roll it slowly.
5. Sprinkle with the breadcrumbs from both sides, being careful not to break the loaf turning it.
6. Transfer the meatloaf with its silver paper on an oven tray and bake in a preheated oven at 380 F degrees for 45 minutes if the meat loaf is not too thick, a little longer if thicker
7. Slice and serve!

4 Risposte to “Un morbido polpettone ripieno di formaggio e verdure. A soft meatloaf stuffed with cheese and vegetables!!”

  1. it support new york agosto 21, 2012 a 01:02 #

    You really make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be really
    something which I think I would never understand. It seems too
    complicated and extremely broad for me. I am looking forward for your next post, I will
    try to get the hang of it!

    • cuocona agosto 29, 2012 a 21:37 #

      Thanks so much!!!! I will post new recipes very very soon!!!!

  2. http://google.com febbraio 14, 2013 a 03:04 #

    “Un morbido polpettone ripieno di formaggio e verdure.

    A soft meatloaf stuffed with cheese and vegetables!! CuocOna” was in fact a terrific blog
    post and also I was indeed very satisfied to find the blog.

    Regards-Tim

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione