I finocchi gratinati. Fennels au gratin.

7 lug

Condito con parmigiano e besciamella, il gratin di finocchi è semplice ed è  un gustoso accompagnamento per la maggior parte dei piatti. Provatelo, preparatelo la sera, quando fa meno caldo, e servitelo a temperatura ambiente: è buono!
Ingredienti per 4 persone:

  •      4 finocchi
  •      2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  •      1 spicchio d’aglio finemente tritato
  •      1 tazza di brodo di pollo, o brodo vegetale
  •       Sale qb
  •      Pepe 1 / 4 cucchiaino appena macinato
  •      1 / 2 tazza di parmigiano grattugiato
  •      1 tazza di salsa  besciamella
  1. Preriscaldate il forno a 200°.
  2. Tagliate i gambi duri e gli strati esterni del  finocchio e ricavatene 4 spicchi.
  3. Scaldate l’olio in una larga padella antiaderente a fuoco medio-alto.
  4. Aggiungert i finocchi e fateli  cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non avranno preso colore, 3 o 4 minuti.
  5. Aggiungete l’aglio e cuocete, mescolando, per circa 1 minuto o più.
  6. Versate il brodo e  cuocete, mescolando di tanto in tanto, finché il liquido non sarà ridotto della metà, 4 o 5 minuti.
  7. Condite con sale e pepe e trasferite in una pirofila oliata.
  8.  Cuocete, scoperto, fino a quando il finocchio sarà  tenero, circa 45 minuti.
  9. Unire parmigiano e besciamella e cuocete fino a quando la parte superiore sarà dorata, circa 10 minuti in più.
  10. Servite.

Topped with Parmesan cheese and bechamel sauce, this simple fennel gratin is a tasty accompaniment to most any roast meat. Try it!!!

Serves 4:

Parmigiano reggiano 8

Image via Wikipedia

  • 4 medium fennel bulbs, (about 1 1/4 pounds each)
  • 2 tbs extra-virgin olive oil
  • 1 clove garlic, very finely chopped
  • 1 cup chicken broth, or vegetable broth
  • salt to taste
  • 1/4 teaspoon freshly ground pepper
  • 1/2 cup freshly grated Parmesan cheese
  • 1 cup bechamel sauce
  1. Preheat oven to 400°F.
  2. Coat a 1 1/2-quart gratin dish or other shallow baking dish with cooking spray.
  3. Trim off stalks and tough outer layers from fennel.
  4. Cut the bulbs in half lengthwise.
  5. Then cut each half into 4 wedges.
  6. Heat oil in a large nonstick skillet over medium-high heat.
  7. Add the fennel and cook, stirring occasionally, until it begins to brown, 3 to 4 minutes.
  8. Add garlic and cook, stirring, for about 1 minute more.
  9. Pour in broth and cook until the liquid is reduced by half, 4 to 5 minutes.
  10. Season with salt and pepper and transfer to the prepared dish.
  11. Bake, uncovered, until the fennel is very tender, about 45 minutes.
  12. Combine Parmesan and bechamel sauce; sprinkle over the fennel.
  13. Bake until the top is golden, about 10 minutes longer.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

cooking loving sharing ...

dentro e fuori la cucina

ConUnPocoDiZucchero.it

... Quel che accade nella cucina di una food blogger... ELENA LEVATI

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

BABS (R)EVOLUTION

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

ci vuole passione

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 355 follower