Filetto di salmone agrodolce al forno. Oven salmon fillet .

8 Giu

Eccomi

qui, un po’ di corsa oggi per una cena che sto preparando per la mia serata da “cesarina”, oggi pensavo di proporvi un piatto di pesce molto molto veloce e molto semplice. Io ho utilizzato filetti di salmone perchè a me il salmone piace molto, ma anche il tonno va bene, anche il merluzzo…..vedete voi.

E’ un piatto anche abbastanza dietetico, pochi grassi, li decidete voi, e se non mettete nemmeno quel mezzo cucchiaino di zucchero di canna che ho aggiunto io……….è proprio leggero.

Per 2 persone (ma potete raddoppiare le dosi)

  • 2 filetti di salmone belli carnosi
  • 3-4 cucchiai di succo di lime o, se non lo avete, di limone, ma il lime è meglio
  • salsa di soia con tappo verde (meno salata) q.b.
  • sale q.b. (poco perchè òa soya è già salata)
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • mezzo cucchiaino o una punta di cucchiaio di zucchero di canna
  • qualche foglia di menta fresca spezzettata a mano
  1. Disponete i filetti di pesce in una pirofila a misura leggermente oliata.
  2. Tagliate i lime a metà e spremetene il succo, distribuendolo in maniera uniforme su tutto il pesce.
  3. Conditeli con la salsa di soya, un pizzico di sale e 3-4 cucchiai di olio extravergine.
  4. Spolverizzate con lo zucchero e lasciate marinare per circa 30 minuti.
  5. Cuocete il salmone in forno già caldo a 220°C per circa una decina di minuti.
  6. Guarnite con la menta fresca tritata e servite.

Here I am, a little busy today for a dinner I’m preparing for my evening, but I’ve thought to post  a fish dish very very fast and very simple. I used salmon fillets because I really like salmon, but tuna is also good, even the cod ….. it’s up to you.

It ‘a dish well enough light, low in fat and if you does not even add thrv half a teaspoon of brown sugar that I added ………. it is lightweight.

Serves 2 (but you can double doses)

* 2 salmon fillets beautiful fleshy
* 3-4 tablespoons of lime juice or, if you have not, lemon, but lime is better

Lime wedges are typically used in drinks

Image via Wikipedia

* soy sauce to taste
* salt to taste (just a small quantity because soy is already salted)

* extra virgin olive q.b.
* half a teaspoon or a bit of a spoon of sugar cane
* a few leaves of fresh mint chopped by hand

1. Arrange fish fillets in a baking dish,  slightly greased.
2. Cut the lime in half and the squeeze the juice, distributing it evenly over the fish.
3. Season with the soy sauce, a pinch of salt and 3-4 tablespoons of olive oil.
4. Sprinkle with sugar and marinate for about 30 minutes.
5. Bake salmon in preheated oven at 375 °  for about ten minutes.
6. Garnish with chopped fresh mint and serve.

2 Risposte to “Filetto di salmone agrodolce al forno. Oven salmon fillet .”

  1. Gianluca luglio 22, 2011 a 17:50 #

    Ottimo, semplice, veloce, Io l’ho servito con un misto di verdurine di stagione saltate in padella e neanche questa volta è avanzato nulla……provatelo!

    • cuocona luglio 29, 2011 a 22:07 #

      Grazie Gianluca, sei un tesoro come sempre, prova la pasta e fagioli quando ti capita, è veramente una meraviglia!! Fatti vivo!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione