Strudel-mania: zucchine, gorgonzola e fiori di zucca. Strudel-mania: zucchini (courgettes), gorgonzola cheese and zucchini flowers.

9 Mag

Un bel pasticcio…..oggi sono uscite due ricette, quella di oggi (la tartare) e quella di domani (lo strudel….) perchè scrivendo quello di domani mi sono dimenticata di metterlo in programmazione ed è uscito subito……..per cui domani troverete ancora questo (più di un post al giorno non ce la posso fare…..)…ma comunque eccomi qua di nuovo con una nuova ricettina di quelle sfiziose e….si lo ammetto anche svuotafrigor……

In che senso?? Ve lo spiego subito: ho acquistato la sfoglia quella rettangolare nuova della Buitoni perchè la volevo provare (dopo la ricetta dello strudel di verdure venuta così bene, mi è scoppiata la strudel mania…….

Bene, stavo dicendo, ho acquistato la pasta ed avevo già in mente di utilizzare delle zucchine che avevo nel frigorifero dal giorno prima. Poi però ho visto anche dei fiori di zucca che mi ero dimenticata da circa 3 giorni ed erano ormai un poco appassitelli…..e poi avevo anche del gorgonzola…..e mi sono detta: cosa meglio del gorgonzola bello saporito insieme alle zucchine per dare un poco di carattere al mio strudel……???!!!

Ecco, spesso gli abbinamenti nascono così……partendo da quello che si ha a disposizione………

Per 4-6 persone: dipende se per cena o snatipasto

  • 1 cipolla bianca piccola, sbucciata ed affettata sottilmente
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 300 g circa di zucchine tagliate a rondelle, (oppure, se preferite, metà zucchine e meta melanzane)
  • un poco di maggiorana fresca che con le zucchine ci va proprio a nozze (Liguria docet…)
  • sale q.b.
  • 120 g di gorgonzola a tocchetti
  • una decina di fiori di zucca ai quali avrete tolto il pistillo interno
  • un tuorlo d’uovo sbattuto
  1. Soffrittino come al solito.
  2. Buttiamo in pentola le zucchine e facciamole rosolare per una decina di minuti girandole spesso così si insaporiscono per bene.
  3. Aggiungete la maggiorana e salate.
  4. Fate raffreddare (indispensabile o la pasta sfoglia diventa una vera schifezza…….) e rovesciate il vostro composto di verdure sulla sfoglia.
  5. Guarnite con il formaggio a pezzetti mettendolo qua e là ed appoggiatevi sopra i fiori di zucca.
  6. Chiudete la pasta a pacchetto come uno strudel e  spennellate con l’uovo sbattuto la superficie.
  7. Infornate in forno caldo a 200° per cvirca 30-40 min. fino a quando la superficie non sarà ben colorata.
  8. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Here we are with a new strudel recipe as I have the strudel mania after the wonderful result of the last one I posted recently.

I bought some puff pastry at the supermarket and I had some zucchini (courgettes) in my fridge. How can I add some character to my dish? With some tasty cheese? Fortunately I had some gorgonzola cheese and even some zucchini flowers that, I am sure, would have combined perfectly with zucchini and.voilà……..a wonderful strudel!

Zucchini flowers. Fleurs de courgette sur le m...

Image via Wikipedia

Serves 4 or 6: it depends if it’s for dinner or entrée:

  • 1 small onion peeled and finely chopped
  • extra virgin olive oil to taste
  • 3/4 pound of zucchini (courgettes) cut in slices (or if you prefer, half zucchini and half eggplants – aubergines)
  • fresh marjoram to taste
  • salt to taste
  • 5 ounces mild gorgonzola cheese
  • 10 zucchini flowers without pistils
  • one yolk beaten
  1. Heat oil in heavy large skillet over medium heat.
  2. Add onion and zucchini and sauté until tender, about 10-15 minutes.
  3. Add marjoram and season with salt. Let it cool.
  4. Preheat oven to 350°F.
  5. Spread vegetable mixture lengthwise down center of puff pastry , leaving about 1 1/2-inch border on each short side.
  6. Fold short sides of pastry in over filling, then roll up into log, enclosing filling completely.
  7. Bake strudel until golden brown, about 40 minutes. (Can be made 2 hours ahead. Let stand at room temperature. Rewarm in 350°F oven until heated through, about 15 minutes.)
  8. Cool 10 minutes.
  9. Cut strudel crosswise into 6 pieces. Place on plates. Spoon Red Pepper Sauce alongside.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione