Rossella e Claudio a Siracusa, erbe aromatiche e formaggi: quando un incontro tocca il cuore

3 Mag

Ortigia, l’isola che rappresenta il cuore pulsante di Siracusa, ha un mercato storico alimentare all’aperto, in Piazza Cesare Battisti,  che si tiene tutte le mattine.

Adoro andare a quel mercato perchè è pieno di odori e colori, è allegro e interessante, vi si possono trovare frutta e verdura, ma anche pesce buonissimo e poi……poi c’è anche il banco di Rossella e Claudio.

Mi ha attirato subito per la disposizione ordinata della merce, per la varietà…e…. per le “chicche”: come il timo selvatico, che non si trova facilmente ma bisogna andarlo a cercare con pazienza in montagna e come l’origano selvatico, a cui mi sono avvicinata con garbo per odorare…..

…….e Rossella subito mi ha detto: “Lo prenda in mano e lo sfreghi tra le dita!” e io timorosa…”Ma sa….non sapevo se si potesse  toccare….” e lei: ” Ci tengo! Lo tocchi e lo sfreghi tra le dita, sentirà la differenza con l’origano normale!” beh… aveva davvero ragione: una meraviglia, un profumo che si sprigiona come un’esplosione ed è pungente, ma anche dolce, ma anche amaro….

E’ così che ci siamo messi a chiacchierare: Rossella, Claudio ed io ed ho scoperto che hanno una azienda agricola nell’entroterra di Siracusa, a 18 km, dove l’aria è sopraffina.

Claudio ci tiene moltissimo a mantenere vive le vecchie tradizioni: quando il suo vicino, contadino di 80 anni, non è riuscito più a vendere il latte delle sue pecore, Claudio gli ha detto: “Se tu mi insegni a fare il formaggio, il latte te lo compro tutto io, ma devi insegnarmi il metodo vecchio, quello di una volta, nulla di industriale!!”

E così è andata: ora tutte le notti a mezzanotte Claudio comincia a fare la sua ricotta e il suo primo sale e la mattina li vende al mercato: l’altro giorno però erano quasi terminati perchè chi li assaggia una volta, torna!

Il banco di Rossella e Claudio ha un’ottimo rapporto qualità prezzo, è pulito, ordinato e ben tenuto e loro sono assolutamente fantastici. Vanno personalmente a cercare le erbe che fanno essiccare e vendono tutto quello che caratterizza la loro amata Sicilia: dalle mandorle ai pistacchi, dalle erbe ai pomodorini secchi, ai formaggi (quelli stagionati però per il momento no, perchè li hanno esauriti).

Claudio si definisce “Cercatore di aromi selvatici, cioè spontanei. Coltiva anche due varietà di aloe dalla quale prepara anche alcuni sciroppi (e l’aloe è un vero portento per la salute).  Da giugno ad agosto organizza corsi di etnobotanica con escursioni in montagna dove insegna a riconoscere le piante, a coglierle e ad  essiccarle, ma anche a cucinare siciliano (è un ottimo cuoco) e a preparare qualche rimedio officinale tipo tisane o sciroppi.

Segnatevi l’indirizzo e se andate a Siracusa contattateli per una visita o andateli a trovare al mercato: sarà un’esperienza di quelle vere, come le parole che Claudio scrive per trasmettere la sua filosofia: “……..le persone più grandi amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro, come le piccole cose dell’esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno……..

Grazie a Rossella e Claudio.

Banco al mercato:  via Emanuele De Benedectis 7 davanti alla macelleria “da Carmelo”

L’azienda: Claudio Romano contrada Melilli, Palazzolo Acreide tel. 338 – 6576745

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione