Venerdì pesce: la mia brandade semplificata – Codfish brandade style.

4 Mar

Thanks God is Friday dicono gli inglesi!!! Buongiorno a tutti!

Vi posto una ricettina semplicissima e di grande effetto, la potete fare con il merluzzo dissalato. (come fare lo trovate kliccandoci sopra), ma anche con dei filetti di merluzzo freschi o scongelati, purchè senza  spine.

E’ una proposta perfetta come antipasto:  se avete ospiti  servitelo con crostini e farete un figurone. Se invece volete farne un secondo piatto, le porzioni naturalmente saranno più abbondanti. Io comunque la preferisco come antipasto anche perchè….come dire….non è propriamente un piatto dietetico……….!!

Per 6 persone:

  • 400 g. di merluzzo o baccalà spinato e senza pelle
  • 200 g. di patate tagliate a fettine
  • 200 g. di latte
  • 50 g. olio extravergine di oliva
  • sale q.b., ma ricordatevi che se state utilizzando merluzzo dissalato dovete salare poco, e poi ci sono anche le olive.
  • 100 g. di olive taggiasche, a me piacciono queste, ma voi usate quelle che volete
  • prezzemolo fresco tritato quanto ne volete
  1. Cuocete a vapore sia il pesce che le patate (potete tranquillamente cuocerli insieme) per una ventina di minuti.
  2. Metteteli nel frullatore insieme al latte e a metà dell’olio: frullate a velocità media e il composto diventerà una crema.
  3. Aggiungete a poco a poco tutto l’olio, sempre mescolando, fino ad ottenere un risultato omogeneo.
  4. Assaggiate, salate, unite le olive e il prezzemolo, mischiate e servite: facile no????? I francesi ne vanno pazzi, e anch’io………

CODFISH BRANDADE STYLE

  • 400 g. codfish unsalted or fresh codfish fillets or defrost, without bones and skin
  • 200 g. potatoes cut in slices
  • 200 g. milk
  • 50 g extra virgin olive oil
  • salt to taste (not too much if the codfish is the salted one)
  • 100 g of green olives
  • parsley to season
  1. Steam the fish and the potatoes for 20 min. approx. until they have cooked.
  2. Put them in the food processor together with the milk and some oil: purée the mixture until the potatoes start to blend.
  3. Begin drizzling the remaining oil while blending.
  4. Continue to purée until the mixture is very smooth, then transfer it to a bowl.
  5. Add a very small quantity of salt, olives and parsley: blend and serve.
  6. French get crazy about it and me too!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione