Un risotto dai colori della primavera, ma dai sapori ancora invernali……..

10 Feb

Oggi avevo proprio voglia di un bel risotto.

Nel mio frigorifero albergavano sorridenti dei broccoletti verdissimi e due cespi di trevisana……..che dilemma!!!

Ho pensato che, però, avevo voglia anche di gamberi, per cui ho preferito optare per i broccoletti: la trevisana arriverà molto presto su questi schermi.

E’ proprio così, dall’apertura del frigorifero,  che è nato questo risotto, un’alternativa golosa al solito  broccoletti-e-pancetta, un risultato bello anche a vedersi,  (purtroppo la mia foto, ahimè, non rende come potrebbe…..)

Buon appetito e….lasciatene un po’ anche per gli altri!

Per 4 persone:

  • Misto per soffritto surgelato 1 cucchiaio o, se preferite, non più di 50 g. di misto carota-sedano-cipolla tritati
  • 30 g. di olio extravergine di oliva
  • 300 g. di broccoletti precedentemente lessati e scolati, tritati grossolanamente
  • 320 g. di riso Carnaroli (18 min. di cottura)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco (circa 120-150 g.)
  • 600 g. circa di brodo vegetale o acqua e dado vegetale
  • 16 code di gamberoni, (anche scongelate ma…. che siano di ottima qualità!), pulite.
  • sale q.b.
  • 150 g. di stracchino morbidisssssssimissssimo…..
  1. Fate un bel soffritto con l’olio e le verdurine, senza farlo bruciare mi raccomando, anzi meglio un po’ stufato.
  2. Aggiungete i broccoletti e fateli insaporire per qualche minuto:  salate moderatamente.
  3. Unite il riso e fatelo tostare per bene così si chiudono i chicchi e non esce il buono, (un minutino basta).
  4. Sfumate con il vino bianco a alzate il fuoco per un paio di minuti, così tutto l’alcool se ne va, voi continuate però a mescolare.
  5. Unite, un poco alla volta,  il brodo:  caldissimo mi raccomando o fermerete la cottura!!!
  6. Continuate a cuocere per almeno 10 min. sempre mescolando, poi aggiungete i gamberi.
  7. Proseguite per 3 min. circa, poi assaggiate di sale e controllate la cottura.
  8. Unite lo stracchino, mescolate e servite subito.
  9. E’ una delizia.

Broccoli rice: spring colors in a  winter taste.

4 servings:

  • 2 tbsp of skinned and minced onion + carrot + celery, even defrost
  • 2 tbsp of extra-virgin olive oil
  • 300 g. broccoli, previously boiled and drained, cut into bits
  • 320 g. Carnaroli rice (cooking time 18 min.)
  • 1 glass of dry white wine (120-150g.)
  • 600 g. vegetable broth or water and vegetable stock cube
  • 16 prawn tails cleaned (even defrost, but of best quality)
  • salt to taste
  • 150 g. soft fresh cheese (stracchino or crescenza if you can get it)
  1. Heat the oil in a saucepan over medium heat.
  2. Add the vegetable mix and cook it until translucent, about 5 min..
  3. Add the broccoli and sauté for 5 min. Season with a little salt.
  4. Add the rice and stir quickly, until is well-coated and opaque (this step takes one min. and cooks the starchy coating)
  5. Stir in the wine and cook until the alcohol has evaporated ( a couple of min.)
  6. Add the broth a little at a time:  allow the rice to absorb each addition of broth before adding more and keep going until the rice has absorbed the liquid.
  7. After 10 min. add the prawns.
  8. After 3 more min. taste the salt and the cooking point.
  9. Add the cheese, continue until cooked through and serve.
  10. It’s delicious.

20 Risposte to “Un risotto dai colori della primavera, ma dai sapori ancora invernali……..”

  1. DILVA febbraio 10, 2011 a 15:52 #

    bellissimo sei una grande

  2. Angela Weyers Image febbraio 10, 2011 a 18:24 #

    I really wish I was with you at lunch time! That risotto looks delicious and I will try to make it myself soon.

    • cuocona febbraio 10, 2011 a 18:32 #

      Thank you Angela!!!!! It’s a honour for me to read you in my blog!!!!!!

  3. giulia febbraio 10, 2011 a 19:22 #

    io l’ho mangiato! buonissimo!!

  4. antonella artale febbraio 10, 2011 a 22:31 #

    Sei unica…Bello da vedere e sono certa …..sarà squisito….ancora complimenti…

  5. Elisabetta de Candia febbraio 11, 2011 a 00:15 #

    Devo provarlo al più presto……
    Grazie

  6. silvia febbraio 11, 2011 a 08:37 #

    domenica lo provo!!!!!! speriamo bene se no veniamo a mangiare da te!!! baci

  7. Alida febbraio 11, 2011 a 15:08 #

    Direi che questo risotto è un’ottima idea per far mangiare le verdure al mio ragazzo senza metterlo sotto tortura, anzi le apprezzerà tantissimo! Sei diventata ufficialmente, assieme a suor Germana e a mia nonna Rosa, una delle mie muse ispiratrici🙂

    • cuocona febbraio 11, 2011 a 16:31 #

      no!!! a livello di nonna Rosa non avrei mai sperato!!!

  8. Alejandro marzo 13, 2013 a 09:37 #

    Incredible! This blog looks just like my old one!
    It’s on a entirely different subject but it has pretty much the same page layout and design. Outstanding choice of colors!

  9. Aloe Vera Gel maggio 3, 2013 a 06:54 #

    Valuable information. Fortunate me I found your site by accident, and
    I’m stunned why this twist of fate didn’t happened in advance!

    I bookmarked it.

  10. may tinh bang maggio 21, 2013 a 04:56 #

    Helpful information. Fortunate me I found your site unintentionally, and I’m surprised why this coincidence didn’t took place earlier!

    I bookmarked it.

  11. buy pinterest followers luglio 11, 2013 a 02:57 #

    Hello! I’ve been reading your website for some time now and finally got the bravery to go ahead and give you a shout out from Humble Texas! Just wanted to mention keep up the great job!

    • cuocona luglio 13, 2013 a 16:44 #

      So kind of you!!!! You make me happy!

  12. chiropractors prescott luglio 11, 2013 a 04:36 #

    Very great post. I just stumbled upon your blog and wanted to mention
    that I have really enjoyed surfing around your blog posts.
    In any case I will be subscribing to your rss feed and I
    hope you write again very soon!

    • cuocona luglio 13, 2013 a 16:46 #

      Thanks thanks thanks!!!! Keep in touch!!

  13. buy pinterest followers luglio 11, 2013 a 22:50 #

    Hello, I enjoy reading all of your article post.

    I wanted to write a little comment to support you.

    • cuocona luglio 13, 2013 a 16:47 #

      Thanks so much for the support!!! It’s so nice to have followers like you!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fables de Sucre

Fables de Sucre, il blog a quattro mani di Claudio e Eva, che raccontano favole dolci e qualche volta salate, e storie di Casa Fables fatte di amore per la cucina e il cibo

Cooking Loving Sharing

dentro e fuori la cucina

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

Maria Cristina's Kitchen

Il gusto della buona cucina

ci vuole passione

ViaggiandoMangiando

ci vuole passione

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

la gelida anolina

ci vuole passione

Chez-Babs

ci vuole passione

ci vuole passione

Ecocucina

Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero

Associazione La Trottola

... La Bottega delle Cose di Casa d'Altri

Con le mani in pasta

Diario culinario di una mamma metà cuoca, metà contadina

Anice&Cannella

ci vuole passione